cheap cialis online
  • Français
  • English
  • German
  • Spanish
  • Italian
Menu principal
Pagina iniziale
La Caravane de la Mémoire
Boutique
Savoir-faire
Coup de coeur pour La Prée
Olivier Greif
Etienne-Jules Marey
Maurice Emmanuel
Musique et cerveau
La Mélodie d'Alzheimer
Les RDV d'hier
Notre Histoire, à Massy
Une vie, une passion
Information in Chinese
Liens
Contact
NOS OFFRES DE STAGES
Pagina iniziale arrow Etienne-Jules Marey

Etienne-Jules Marey, l'uomo e le sue invenzioni

 

Estratti biografici tratti da Étienne-Jules Marey, cronofotografie di Michel Frizot, Parigi, Nathan-Delpire, 2001:


1830

Il 5 marzo, nascita a Beaune di Étienne-Jules Marey, figlio di Claude Marey, rappresentante di vini de la Maison Bouchard, e di Joséphine Bernard.
Frequenta il collegio di Beaune des Oratoriens.


1847
Si diploma in scienze. Si trasferisce a Parigi ed intraprende gli studi di medicina.

1854
Concorso per l'internato. Interno all'Ospedale Cochin.

Più fisiologo-sperimentatore piuttosto che medico-praticante, egli comincia alcune ricerche sulla circolazione del sangue.

1859
Marey discute la sua tesi di medicina.

Années 1860
Marey concepisce e perfeziona alcuni apparecchi registratori forniti di grafiche per cogliere con esattezza i movimenti, le oscillazioni e le pulsazioni. Lo sfruttamento razionale di questi dati va a costituire il metodo grafico.

1861
Lavora con Chauveau de Lyon sui movimenti del cuore del cavolo.

1863
Pubblicazione della
Fisiologia medica della circulazione del sangue.

1867
Mareu ottiene una cattedra al Collège de France.

1868
Pubblica
Il movimento nelle funzioni vitali.

1869-1870
Registra i movimenti delle ali di un uccello, registrati su un cilindro registratore.

A partire dal 1870
Marey segue lo studente Carlet nella sua tesi sulla marcia dell'uomo. Con lui studia la locomozione umana e parallelamente la locomozione del cavallo.

1871
Nascita di sua figlia Francesca a Napoli.

1873
Uscita de
La Macchina animale; un'edizione inglese appare nel 1874.

1878
Il metodo grafico nelle scienze sperimentali e principalmente in fisiologia e medicina.

Muybridge produce a Palo Alto le sue prime serie di 12 fotografie istantanee del cavallo al trotto o al galoppo. Pubblicazione delle suddette serie su La Natura del 14 dicembre 1878.

Marey pubblica su La Natura del 28 dicembre una lettera indirizzata a Muybridge dove esprime interesse per i suoi lavori e suggerisce l'utilizzo di un fucile fotografico che potrebbe essere un adattamento della pistola fotografica di Janssen (1874).
Risposta di Muybrdge nel marzo 1879.

1880
Marey incontra Demeny che ha creato il Cerchio di ginnastica razionale. Quest'ultimo si associa al lavoro di Marey.

1881, agosto
Marey, aiutato dall'interesse che il ministero della Guerra ha per le sue ricerche sulla marcia umana, si fa concedere dalla Città di Parigi una concessione al Bois de Boulogne e vi installa la Stazione Fisiologica del Parc des Princes. Demeny si associa al progetto. Muybridge in tournée europea viene invitato da Marey il 26 settembre: viene organizzata una sequenza di proiezioni.


Fine 1881, inizio 1882
Marey mette a punto il fucile fotografico suggerito a Muybridge.

1882
Dopo alcuni saggi sul volo degli uccelli a Napoli, il 13 e il 27 marzo Marey fa due comunicazioni sul fucile fotogafico all'Accademia delle scienze.
Costruzione dello chalet della Stazione Fisiologica. Sistemazione della pista circolare; installazione di un fondale scuro per cronofotografare i soggetti bianchi.
Marey diventa memro della società francese di fotografia.

1883
Installazione della cabina a rotelle su rotaie, all'interno della quale viene fissato l'apparecchio cronofotografico a placca fissa. Cronofotografie geometriche: uomini interamente vestiti di nero il cui costume porta delle righe bianche.

1884
Marey è presidente della società di navigazione aerea.

1886-1887
Nuovi studi sul volo degli uccelli.

1888
Marey modifica il suo apparecchio cronofotografico per adattarlo alla striscia fotografica pellicolare in rullino di cui il principio stava per essere inventato da Kodak.

1889
Esposizione universale a Parigi. Marey riceve Edison e gli mostra i suoi saggi fotografici sui movimenti sequenziali. Primo « film » dei Marey (6 immagini): una mano che si apre e si chiude.

1890
Primo brevetto di apparecchio cronofotografico a pellicola mobile depositato da Marey.
Studio del movimentod dei pesci e di altri animali acquatici a Napoli.

1891
Movimento della razza.

1893
Studio dei movimenti dei liquidi.
Studi di fisiologia artistica (6 tavole).
Marey litiga con Demenÿ
Uscita del libro
Il Movimento, disponibile a fine ottobre ma datato 1894.

1894
Caduta del gatto: cronofotografia su pellicola mobile.
Marey è presidente della Società francese di fotografia e vice-presidente dell'Accademia delle Scienze.
Demenÿ è costretto alle dimissioni.

1895, 13 febbraio
Deposito del prevetto per i Fratelli Lumière per « un apparecchio che serve alla visione delle prove cronofotografiche» che sarà in seguito denominato « cinematografo ».

1895, 24 maggio
Decesso di Madame Vilbort

1895, 28 dicembre
Prima proiezione pubblica e pagante del Cinematografo Lumière al Grand Café a Parigi

1896
Lucien Bull diventa allievo di Marey

1897
« Avviso ai fisiologi » per una taratura universale dei propri apparecchi di misura.

1898
Marey è vice-presidenre dell'Accademia di medicina.

1900
Esposizione universale internazionale a Parigi: i lavori di Marey vengono esposti e presentati in 5 grandi spazi.

1900-1901
Immagini di aerodinamica con la macchina del fumo

1901
Conferenza Scentia con banchetto offerto a Marey

1901-1903
Costruzione dell'Istituto Marey

1904, 15 maggio
Morte di Marey

 
< Prec.   Pros. >